Back 

Oggi

La tenuta Condé nasce nel 2001 quando Francesco Condello, dopo aver lavorato per oltre trent'anni nel mondo finanziario, decide di lasciare il settore e di dedicarsi esclusivamente alla passione che lo accompagna da una vita: la viticoltura. Il suo amore per il settore vitivinicolo nasce durante la sua infanzia: insieme ai propri nonni, viticoltori da generazioni, Francesco era solito recarsi nelle vigne di famiglia per seguire la produzione del vino, all'epoca prodotto per l'uso esclusivo dei membri della famiglia.

Il legame con il territorio in cui era nato e la passione per la viticultura sono rimasti saldamente radicati in Francesco anche negli anni in cui operava come broker finanziario a Bologna, durante i quali compiva frequenti trasferte nelle più importanti aree vinicole d'Europa. Come accennato poco sopra, nel 2001 decide di seguire la sua vocazione e di legare la propria vita e la propria attività lavorativa al generoso territorio di Predappio, animato dal desiderio di far rinascere una grande tradizione del passato. Fonda subito l'azienda Condé, con lo scopo di rilanciare la produzione di un autentico Sangiovese di Predappio, vino che affonda le proprie radici fisiche e storiche su queste colline. Da qui il Sangiovese di Predappio parte per essere apprezzato e condiviso sulle tavole di tutte le nazioni del mondo.